Martedì, 18 Settembre 2018 07:40

    Il Governatore D’Eliseo apre l’annata 2018/19

    Scritto da Paolo Farinati - Comitato Comunicazione Distretto 108TA1

    Apertura dell’annata lionistica 2018/19 in grande stile quella vissuta sabato scorso 15 settembre al Palacongressi di Riva del Garda dai più di 200 delegati dei Lions Club appartenenti al Distretto 108Ta1, ovvero delle province di Bolzano, Trento, Verona e Vicenza.

    Questa realtà territoriale è affidata quest’anno al neo Governatore Davide D’Eliseo, socio del Lions Club Rovereto Host. Il Lions Club International, la più importante associazione di servizio al mondo, con un milione e mezzo circa di soci presenti in tutti i continenti e oltre 50 mila in Italia, è entrata nel suo 101° anno di vita. Proprio D’Eliseo ha avuto parole comprensibilmente entusiastiche per il lungo cammino e le moltissime iniziative sin qui compiute dai Lions nel mondo e nelle nostre comunità locali. Giusti onore e orgoglio con cui aprire un nuovo secolo di attività con obiettivi sempre concreti e ben precisi.

    WE SERVE sono le due parole chiave che D’Eliseo ha più volte ripetuto nel suo apprezzato discorso. Il Governatore ha sottolineato l’enorme impegno dei Lions contro la fame nel mondo, contro il morbillo e altre epidemie che uccidono ancora centinaia di migliaia di bambini, contro le grandi catastrofi. Ma non solo. I Lions agiscono in favore dell’ambiente, stanno accanto ai ciechi e agli ipovedenti, istruiscono i giovani ad una sana condotta di vita contro il cancro, danno loro la possibilità di conoscere il mondo e le molte altre culture con gli scambi giovanili. Ma molti altri sono i service e i progetti che i Lions propongono concretamente in ogni comunità.

    Il Governatore D’Eliseo ha ricordato, inoltre, il prestigioso appuntamento della prossima Convention internazionale, che nel giugno 2019 radunerà i Lions di tutto il pianeta per vari giorni a Milano.

    Infine, parole di grande soddisfazione sono state riservate da D’Eliseo e da altri oratori alla significativa crescita dei Soci avvenuta nel Distretto anche nel 2017 e, in particolare, dell’importante componente femminile. A questo si aggiunge il fatto straordinario che il Presidente internazionale dei Lions Club per la corrente annata 2018/19 è per la prima volta una donna, precisamente l’islandese Gudrun Ingvadottir.

    Altro atto importante dei lavori è stata la candidature di Elena Appiani a Direttore internazionale, ruolo che la porterà nel più importante board del Lions Club International, con sede a Chicago, laddove si definiscono le azioni e i progetti mondiali più considerevoli.

    Una giornata ricca di idee e di iniziative come sempre molto concrete, cha ha soddisfatto ampiamente il Governatore Davide D’Eliseo e tutti i delegati e i soci presenti a Riva del Garda.

     

    Letto 241 volte

    Lascia un commento

    Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

    © 2018 Lions Clubs International - Distretto 108Ta1. All Rights Reserved. Designed By moovioole.srl.